30.05.2017

Disponibile il libro “Un sorriso lungo...

25.05.2017

Visita gratuita e sconto del 10% per i soci ...

04.05.2017

Formale Accreditamento

02.05.2017

Convocazione Colloqui, messaggio urgente: Ca...

La Cooperativa Sociale Il Sorriso nasce in Avellino nel marzo del 1997 come Cooperativa a responsabilità limitata per diventare successivamente una onlus.

Un gruppo di giovani laureati in infermieristica e fisioterapia  matura l’idea di costituire una Cooperativa  Sociale quale strumento per trasformare il titolo di studio conseguito   in un percorso lavorativo autonomo.

L’entusiasmo, la preparazione e la spregiudicatezza tipicamente giovanili  valgono  a compensare l’iniziale inesperienza e sono di supporto quando l’ASL Avellino decide di esternalizzare i servizi di assistenza domiciliare affidandoli ad una cooperativa mediante gara di appalto.I giovani soci del Sorriso sono pronti a cogliere l’occasione e l’avventura comincia.

Ai soci promotori strada facendo si aggiungono validi professionisti animati dalla volontà di apportare esperienze e forze nuove prontamente condivise da chi li ha preceduti.

Dal 1997 la Cooperativa Il Sorriso è affidataria del servizio ADI – Assistenza  Domiciliare Integrata dell’ASL Avellino; un servizio che la Cooperativa svolge con professionalità,  responsabilità e personalizzazione degli interventi.

La quindicinale esperienza maturata nel settore ci ha permesso di raggiungere un alto livello nella progettazione e nella gestione di servizi sociali, socio educativi e socio – sanitari rivolti alla singola persona e alla famiglia, al fine di consentire la cura, la riabilitazione e laddove possibile il ritorno alla vita attiva di persone in difficoltà.

La Cooperativa attualmente conta sull’impegno di circa 100 addetti tra soci lavoratori,collaboratori, consulenti; tutti gli operatori hanno una buona formazione professionale in continuo aggiornamento e con una profonda motivazione al lavoro sociale.

Ad ognuno degli operatori si richiede innanzitutto il rispetto per il paziente/utente e altresì  grande capacità di interagire con le loro figure istituzionali di riferimento sul territorio.